Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 43

Discussione: OmegaVaper Aulus - la mia recensione

  1. #1
    Senior Member

    Iscritto dal
    Sep 2015
    EtÓ
    37
    Messaggi
    613
    Menzionato
    105 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    Grazie Hai ringraziato 
    178
    Grazie Sei stato ringraziato 
    672
    Su nr post
    236 Post

    OmegaVaper Aulus - la mia recensione

    OmegaVaper Aulus
    aulus.gif

    Premessa:
    Faccio questa piccola recensione dopo 1 settimana di utilizzo costante sulla mia box bottom feeder con Origen little 16 comprensivo di test sia in controllo temperatura che con filo classico Kanthal A1.
    Oltre a quello che potete trovare sul sito del produttore ho inserito nella stessa qualche informazione che ho ottenuto tramite uno scambio di mail con lo stesso.
    Avviso anche che a causa di un piccolo malfunzionamento sul chip acquistato ho dovuto purtroppo testare anche l'assistenza, che si Ŕ rivelata molto veloce e ben fatta, spedito il chip lo stesso Ŕ stato controllato/riparato e rispedito nello stesso giorno e dopo 2 giorni lo avevo di nuovo disponibile a casa mia.
    _DSC5371.jpgAulus Aperta.jpg

    Dimensioni e ingombri:

    Aulus_001.JPG

    il chip misura 55x16x8mm comprensivo di display che Ŕ saldato al PCB e girato in modo da orientarsi dallo stesso lato del pulsante fire.
    Il PCB presenta 4 scanalature sui lati che permettono di fissarlo o con viti o con delle piccole sporgenze come ho fatto sul mio progetto.
    Il pulsante del fire (l'unico previsto sul PCB insieme ai contatti per dei pulsanti esterni) Ŕ morbido come quello del DNA 40
    Insomma una dimensione consona ad un utilizzo in tutti i tipi di box, unico neo sulla progettazione sta su quel componente elettronico sopra il pulsante del fire che limita la dimensione del tasto da applicare perchŔ bloccherebbe l'attivazione.
    Da un punto di vista tecnico ho preso informazioni direttamente dal produttore con cui sono stato in contatto per risolvere un problema che aveva il mio circuito e mi ha riferito che il circuito utilizza un chip della Linear Technology (lo stesso utilizzato dalla Provape) che ha un segnale in tensione sempre lineare per tutta la durata d'uso. Questo, secondo le sue parole permette un Output "sempre ON" e non un ON/OFF come sui circuiti PWM. All'atto pratico il riscaldamento della coil Ŕ maggiore e si pu˛ costatare che la stessa si scalda gradualmente ma senza nessun tipo di "calo" di intensitÓ in mezzo alla svapata.

    Funzionamento:
    il chip ha un controllo molto simile al circuito montato sul Dicodes, quindi singolo tasto con varie funzioni:
    1 click per attivare il fire
    3 click per entrare nel menu
    5 click per spegnere il circuito
    Il menu ha una struttura base con i parametri pi¨ importanti quali Power up / Power down / analisi e blocco resistenza / scelta tipo funzionamento (VV/VW/TC/MECH) e un sottomenu per i parametri del chip (boost) e del display(luminositÓ/rotazione).
    Per navigare tra le voci del menu basta premere il tasto e il menu scorre ciclicamente, scelta la funzione basta aspettare 1 secondo e si entra nella funzione scelta, con 1 o pi¨ click si imposta il valore e si attende il salvataggio automatico che avviene dopo 1 secondo dall'ultima pressione dei tasti.

    Test e impressioni:
    Sulla resa VW il circuito funziona bene anche se molto diverso rispetto al classico DNA che voi tutti conoscete, ha un erogazione molto morbida, parte molto piano per cresciere fino al livello desiderato/impostato, ha anche un'opzione per l'utilizzo di un boost per scaldare pi¨ velocemente la coil.
    Sul versante TC ho fatto un test a secco e il test "dell'acqua" come descritto sul blog di Michele per vedere se la lettura fosse corretta.
    Resistenza fatta con 7 spire di Ni200 da 0,25 su bullone M 2,5 sull'origen little, viene letta da 0,18Ohm (sul DNA viene letta in 0,15Ohm) impostata la potenza a 16J e limite temperatura a 180 gradi.
    Qui potete vedere il risultato della prova a secco, tasto premuto per 10 secondi fino al limite del puff time.

    test_aulus.jpg

    Con il test dell'acqua invece ho avuto dei dati che non sono riuscito ad interpretare; per i primi 5 secondi la temperatura letta era di 35 gradi, poi si Ŕ alzata intorno ai 102 gradi dove Ŕ rimasta stabile per 3 secondi poi Ŕ salita fino al limite dei 180 gradi.
    Ultima prova in normale utilizzo di svapo, squonko e svapo fino a far attivare il controllo temperatura, l'impressione a 16,0 Joule Ŕ che la potenza sia pi¨ leggera rispetto a quella in VariWatt ( 16 Watt ) , si arriva per˛ ad asciugare la coil e il controllo temperatura entra in funzione al momento giusto (durante la svapata si nota proprio come il circuito vada giu di potenza al momento che la coil si surriscalda).

    Conclusioni:
    Riassumendo quello che ho visto in questi giorni posso dire che il circuito funziona, e che sicuramente Ŕ totalmente diverso dal DNA come tipo di erogazione.
    Difficile consigliarlo o no, io in questi giorni mi ci sono dovuto abituare, ho svapato per 3 mesi con DNA e Dicodes che hanno una resa totalmente differente, alla prima svapata con l'Aulus sono rimasto contrariato, ma capita l'erogazione devo dire che non Ŕ affatto male e il suo lo fa.
    Certo anche il prezzo Ŕ da tenere in considerazione, costa pi¨ di un DNA 40, per˛ Ŕ prodotto in Italia, cosa che sicuramente Ŕ da apprezzare.

  2. I seguenti 18 Utenti, ringraziano Noze per questo interessante Post:

    babbe73 (15-01-2016), carlito (06-02-2016), Ciriola (06-02-2016), dogfight (15-01-2016), klimt (03-02-2016), laigonz (15-01-2016), mah66 (15-01-2016), mc0676 (15-01-2016), micheDID (15-01-2016), slappy26 (22-01-2016), Stefano17 (03-02-2016), Tackleberry (15-01-2016), tony.vaper (04-03-2016), tytanico (03-02-2016), viro (15-01-2016), Wary (15-01-2016), Zaffiro (15-01-2016), Zio Efest (15-01-2016)

  3. #2
    Senior Member

    Iscritto dal
    Sep 2015
    EtÓ
    37
    Messaggi
    613
    Menzionato
    105 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    Grazie Hai ringraziato 
    178
    Grazie Sei stato ringraziato 
    672
    Su nr post
    236 Post

    Re: OmegaVaper Aulus - la mia recensione

    Aggiornamento del 02 Febbraio 2016
    Vi lascio un piccolo aggiornamento che mi ha girato il costruttore del chip:
    E' stato creato un nuovo aggiornamento che consente di avere a disposizione due tipi di erogazione, quella VRM tipica di questo chip e del provari e un'altra che simula i PWM, pi¨ morbida ma che consentirÓ di prolungare la durata della batteria.
    Altro aggiornamento sarÓ invece la riduzione dei tempi di salita dalla pressione del tasto fire.

    Chiaramente ho rispedito subito il mio circuito per far applicare queste modifiche, vi terr˛ aggiornati appena lo rimonto su una nuova box !!

  4. Il seguente utente ringrazia Noze per questo interessante Post:

    mc0676 (03-02-2016)

  5. #3
    Svapatore Anziano Gnurant
    L'avatar di mc0676
    Iscritto dal
    Mar 2012
    EtÓ
    41
    Messaggi
    14,987
    Menzionato
    997 Post(s)
    Taggato
    1 Thread(s)
    Grazie Hai ringraziato 
    4,042
    Grazie Sei stato ringraziato 
    9,485
    Su nr post
    3,449 Post

    Re: OmegaVaper Aulus - la mia recensione

    E' un peccato che non sia aggiornabile via USB per˛ !


    Chi si ferma Ŕ semplicemente perduto !

    Clicca qui e regalami 50 centesimi ! Grazie !

  6. #4
    Senior Member

    Iscritto dal
    Sep 2015
    EtÓ
    37
    Messaggi
    613
    Menzionato
    105 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    Grazie Hai ringraziato 
    178
    Grazie Sei stato ringraziato 
    672
    Su nr post
    236 Post

    Re: OmegaVaper Aulus - la mia recensione

    Guarda Michele,
    secondo me "semplicemente" soffre di problemi di giovent¨, se con questo aggiornamento riesce a metterlo apposto su tutti i piccoli difetti (non ce ne sono molti eh, funziona giÓ ma da quanto ho capito si pu˛ ottimizzare meglio) alla fine non servirÓ pi¨ nulla.
    Guarda il DNA 40 Big Screen , l'evolv fatte le ossa con tutti i vari circuiti ha buttato fuori un circuito che va alla grande e non c'Ŕ nulla da chiedergli di pi¨.

  7. Il seguente utente ringrazia Noze per questo interessante Post:

    mc0676 (03-02-2016)

  8. #5
    Ex Vapor Scientia

    Iscritto dal
    Oct 2015
    EtÓ
    39
    Messaggi
    869
    Menzionato
    168 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    Grazie Hai ringraziato 
    678
    Grazie Sei stato ringraziato 
    1,175
    Su nr post
    408 Post

    Re: OmegaVaper Aulus - la mia recensione

    Ho letto male o si pu˛ montare cablando anche i due pulsanti up/down?

    Hai provato il tc sul kanthal? Funziona?

  9. #6
    Senior Member

    Iscritto dal
    Sep 2015
    EtÓ
    37
    Messaggi
    613
    Menzionato
    105 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    Grazie Hai ringraziato 
    178
    Grazie Sei stato ringraziato 
    672
    Su nr post
    236 Post

    Re: OmegaVaper Aulus - la mia recensione

    Si ma non servono, una volta
    Che capisci la logica del singolo pulsante non ci fai nulla.

    Il TC su Kanthal devo ancora provarlo


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  10. #7
    box vaper
    L'avatar di lore740
    Iscritto dal
    Sep 2013
    LocalitÓ
    Bergamo
    EtÓ
    43
    Messaggi
    1,082
    Menzionato
    14 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    Grazie Hai ringraziato 
    62
    Grazie Sei stato ringraziato 
    57
    Su nr post
    44 Post

    Re: OmegaVaper Aulus - la mia recensione

    Allora @Noze quel fastidioso ritardo del fire potra' essere risolto ?se si gli rispedisco subito i miei due

  11. #8
    Senior Member

    Iscritto dal
    Sep 2015
    EtÓ
    37
    Messaggi
    613
    Menzionato
    105 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    Grazie Hai ringraziato 
    178
    Grazie Sei stato ringraziato 
    672
    Su nr post
    236 Post

    Re: OmegaVaper Aulus - la mia recensione

    Prova a contattarlo, dovrebbe essere risolto.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

    - - - Aggiornato - - -

    Aggiornamento:
    Circuito ritornato come al solito a tempo di record, purtroppo sto aspettando tutti i comonenti per montare la mia nuova box che mi sono fatto per l'occasione, vi lascio qualche screen del progetto.

    ProgettoAulus_01.JPG

  12. #9
    DNA Vaper L'avatar di lorevolt
    Iscritto dal
    May 2015
    LocalitÓ
    Parma
    EtÓ
    26
    Messaggi
    1,046
    Menzionato
    102 Post(s)
    Taggato
    2 Thread(s)
    Grazie Hai ringraziato 
    582
    Grazie Sei stato ringraziato 
    693
    Su nr post
    440 Post

    Re: OmegaVaper Aulus - la mia recensione

    Dunque hai rivisto anche la box?

    By the way... Ottima recensione, rep+!

  13. #10
    Ex Vapor Scientia

    Iscritto dal
    Oct 2015
    EtÓ
    39
    Messaggi
    869
    Menzionato
    168 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    Grazie Hai ringraziato 
    678
    Grazie Sei stato ringraziato 
    1,175
    Su nr post
    408 Post

    Re: OmegaVaper Aulus - la mia recensione

    ╚ una box battery questa o sempre bf?

Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. Aulus
    Di Cus2k nel forum Circuiti e Sistemi Gestione Voltaggio e Potenza
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 02-01-2016, 16:58
  2. Aulus // chip Italiano tc // appeals ai maker 3D
    Di dsa nel forum Circuiti e Sistemi Gestione Voltaggio e Potenza
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 23-12-2015, 00:13
  3. Recensione Ego V6
    Di angelox nel forum Big Battery Meccanici e VV/VW
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 12-11-2013, 12:36
  4. Recensione AGA-T
    Di max71 nel forum Sistemi di Alimentazione e Tank per Big Battery
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 23-08-2013, 10:05
  5. Recensione T3 CC di ego.pl
    Di sato2000 nel forum Sistemi di Alimentazione per eGo e Similari
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-04-2013, 00:07

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •