Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 23 di 23

Discussione: DNA200 Box Mk I

  1. #21
    Just a Vaper. L'avatar di Yerakon
    Iscritto dal
    Jun 2013
    LocalitÓ
    Cremona / Milano
    EtÓ
    57
    Messaggi
    94
    Menzionato
    8 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    Grazie Hai ringraziato 
    121
    Grazie Sei stato ringraziato 
    44
    Su nr post
    26 Post

    Re: DNA200 Box Mk I

    Citazione Originariamente Scritto da Noze Visualizza Messaggio
    (...)dai numeri abbiamo una batteria con un terzo di Ampere e il triplo di Voltaggio, direi quindi che dovremmo essere con una autonomia pari ad una buona 18650 da 3.000 mAh
    Ci hai preso in pieno, in termini di capacitÓ si equivalgono; la LiPo ha un leggero vantaggio in termini di capacitÓ di scarica.

    Naturalmente complimenti per il bellissimo lavoro!!!

    ...

    Citazione Originariamente Scritto da LucaEmme Visualizza Messaggio
    (...)Non ho ancora capito come paragonare le lipo alle classiche 18xxx...
    In termini "durata" della carica, per fare un confronto tra batterie (o combinazioni in serie o parallelo) si pu˛ genericamente ricondurre tutto in Wh (Watt per Ora).

    Per ottenere i Wh si moltiplica la capacitÓ della batteria espressa in mAh per il suo voltaggio nominale e dividere per 1000 (oppure gli Ampere per il voltaggio nominale ma senza dividere per 1000).

    Esempi:
    • Una 18650 da 3000 mAh: 3000*3,7/1000 = 11,1Wh (oppure 3*3,7 = 11,1 Wh)
    • Una lipo 3S da 1000 mAh: 1000*11,1/1000 = 11,1 Wh (oppure 1*11,1 = 11,1 Wh)


    Da qui l'esattezza dell'intuizione di Noze; a paritÓ di impiego (stessi Watt erogati e stessa efficienza del circuito) le combinazioni dei due esempi sono equivalenti.

    Nel confronto della Lipo 3S (3 celle in serie) con una singola si pu˛ pensare anche di utilizzare il "rito abbreviato" del calcolo, ovvero moltiplicare la capacitÓ del pack (1000 mAh) per il numero di celle che lo compone (3).

    Il riportare tutto in Wh pu˛ sembrare pi¨ complicato o un giro perverso, ma in realtÓ torna utile per particolari combinazioni (in serie o in parallelo) delle celle.

    Il calcolo del Wh risponde alla domanda spesso ricorrente: "due celle hanno pi¨ autonomia in parallelo o in serie?"

    A paritÓ di utilizzo (e nei limiti del circuito) sono equivalenti:
    • 2 batterie da 2600 mAh in parallelo: 5200 Mah * 3,7 Volt / 1000 = 19,24 Wh (quando sono in parallelo si sommano i mAh mentre i volt rimangono i nominali della singola cella)
    • 2 batterie da 2600 mAh in serie: 2600 mAh * 7,4 Volt / 1000 = 19,24 Wh (quando sono in serie si sommano i volt mentre per i mAh si considerano quelli della singola cella).

    ...

    Altro esempio interessante che si pu˛ fare nel considerare ingombri e autonomia con un DNA200:

    "ha pi¨ autonomia una Lipo 3S da 1300 mAh o due 18650 da 3000 mAh?"

    Allora fiato alla calcolatrice ce ne fosse bisogno, ma non serve: in autonomia vince a mani basse la coppia in serie delle 18650 da 3000 mAh (ovviamente limitando il DNA200 a "soli" 133W)

    Buono svapo
    Ultima modifica di Yerakon; 15-03-2016 alle 07:02

  2. I seguenti 6 Utenti, ringraziano Yerakon per questo interessante Post:

    dsa (14-03-2016), Lbrt (14-03-2016), LucaEmme (15-03-2016), mc0676 (14-03-2016), Noze (14-03-2016), Wary (15-03-2016)

  3. #22
    Senior Member

    Iscritto dal
    Sep 2015
    EtÓ
    40
    Messaggi
    613
    Menzionato
    105 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    Grazie Hai ringraziato 
    178
    Grazie Sei stato ringraziato 
    675
    Su nr post
    236 Post

    Re: DNA200 Box Mk I

    Un bel trattato !!

    Comunque all'atto pratico direi che la lipo regge la giornata, mi aspettavo qualcosina in pi¨ ma Ŕ anche vero che la uso solo verso i 50 W quindi si consuma parecchio!!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  4. #23
    Ex Vapor Scientia

    Iscritto dal
    Oct 2015
    EtÓ
    42
    Messaggi
    891
    Menzionato
    171 Post(s)
    Taggato
    0 Thread(s)
    Grazie Hai ringraziato 
    700
    Grazie Sei stato ringraziato 
    1,217
    Su nr post
    425 Post

    Re: DNA200 Box Mk I

    Citazione Originariamente Scritto da Yerakon Visualizza Messaggio
    Ci hai preso in pieno, in termini di capacitÓ si equivalgono; la LiPo ha un leggero vantaggio in termini di capacitÓ di scarica.

    Naturalmente complimenti per il bellissimo lavoro!!!

    ...



    In termini "durata" della carica, per fare un confronto tra batterie (o combinazioni in serie o parallelo) si pu˛ genericamente ricondurre tutto in Wh (Watt per Ora).

    Per ottenere i Wh si moltiplica la capacitÓ della batteria espressa in mAh per il suo voltaggio nominale e dividere per 1000 (oppure gli Ampere per il voltaggio nominale ma senza dividere per 1000).

    Esempi:
    • Una 18650 da 3000 mAh: 3000*3,7/1000 = 11,1Wh (oppure 3*3,7 = 11,1 Wh)
    • Una lipo 3S da 1000 mAh: 1000*11,1/1000 = 11,1 Wh (oppure 1*11,1 = 11,1 Wh)


    Da qui l'esattezza dell'intuizione di Noze; a paritÓ di impiego (stessi Watt erogati e stessa efficienza del circuito) le combinazioni dei due esempi sono equivalenti.

    Nel caso della Lipo 3S (3 celle in serie) si pu˛ pensare anche di utilizzare il "rito abbreviato" del calcolo, ovvero moltiplicare la capacitÓ del pack (1000 mAh) per il numero di celle che lo compone (3).

    Il riportare tutto in Wh pu˛ sembrare pi¨ complicato o un giro perverso, ma in realtÓ torna utile per particolari combinazioni (in serie o in parallelo) delle celle.

    Il calcolo del Wh risponde alla domanda spesso ricorrente: "due celle hanno pi¨ autonomia in parallelo o in serie?"

    A paritÓ di utilizzo (e nei limiti del circuito) sono equivalenti:
    • 2 batterie da 2600 mAh in parallelo: 5200 Mah * 3,7 Volt / 1000 = 19,24 Wh (quando sono in parallelo si sommano i mAh mentre i volt rimangono i nominali della singola cella)
    • 2 batterie da 2600 mAh in serie: 2600 mAh * 7,4 Volt / 1000 = 19,24 Wh (quando sono in serie si sommano i volt mentre per i mAh si considerano quelli della singola cella).

    ...

    Altro esempio interessante che si pu˛ fare nel considerare ingombri e autonomia con un DNA200:

    "ha pi¨ autonomia una Lipo 3S da 1300 mAh o due 18650 da 3000 mAh?"

    Allora fiato alla calcolatrice ce ne fosse bisogno, ma non serve: in autonomia vince a mani basse la coppia in serie delle 18650 da 3000 mAh (ovviamente limitando il DNA200 a "soli" 133W)

    Buono svapo
    Ti avessi avuto come professore di elettronica non sarei certamente stato rimandato a settembre in terza...

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. Dna200 tcr
    Di lorevolt nel forum Circuiti e Sistemi Gestione Voltaggio e Potenza
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 21-01-2016, 11:08
  2. Foggatti DNA200
    Di ESF RSS nel forum Todd ecigreviews
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 31-12-2015, 10:30
  3. Hcigar VT200 ~ DNA200 mod
    Di ESF RSS nel forum GrimmGreen
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-12-2015, 19:30
  4. Hotcig DNA200 box
    Di Ciriola nel forum Box Battery (non bottom feeder)
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 02-09-2015, 12:50
  5. 3D WIP DNA200 Dual 18650
    Di mc0676 nel forum Disegni 2D e 3D
    Risposte: 95
    Ultimo Messaggio: 27-08-2015, 10:52

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •